In offerta!

Cantine-Montresor-Valpolicella-Ripasso-DOP-Castelliere-delle-Guaite-bt-0,75-2016

20,00

Come le mura di sasso dei castellieri, nel 1600 a.C.,
difendevano le terre dagli attacchi dei barbari, così Primo
Ripasso Castelliere delle Guaite si erge a custodia della più
autentica tipicità del territorio, regalando a chi lo beve il
piacere antico di finire la bottiglia e annotare, sull’etichetta
estraibile, il ricordo di quell’emozione. Come un momento
indimenticabile, da conservare.

UVAGGIO
Corvina, Rondinella, Molinara.

UBICAZIONE DEI VIGNETI
Zona collinare della Valpolicella.

VINIFICAZIONE
Le uve, raccolte nel corso dei mesi di settembre ed ottobre,
seguono vinificazione tradizionale con diraspatura e
macerazione delle bucce, con lentissima fermentazione.
Successivamente avviene la rifermetnazione sulle vinacce
dell’Amarone, ricche di polifenoli, che esaltano la struttura
ed i profumi. In seguito avviene l’invecchiamento in legno
per circa 2 anni. Segue affinamento in bottiglia perima della
commercializzazione.

COLORE
Colore rosso rubino tendente al granato.

SAPORE
Profumo con sentori di ciliegia, mora e frutta passita; al
palato buona struttura con frutto polposo deirvante dalla
macerazione sulle vinacce dell’Amarone. L’affinamento
in legno contribuisce ad arrotondare il tannino che risulta
morbido e vellutato, con una gradevole persistenza.

SERVIZIO
Si accompagna a tutti i piatti di carne della cucina
internazionale, cacciagione, selvaggina e formaggi
anche a lunga stagionatura.

12 disponibili

Descrizione prodotto

Come le mura di sasso dei castellieri, nel 1600 a.C.,
difendevano le terre dagli attacchi dei barbari, così Primo
Ripasso Castelliere delle Guaite si erge a custodia della più
autentica tipicità del territorio, regalando a chi lo beve il
piacere antico di finire la bottiglia e annotare, sull’etichetta
estraibile, il ricordo di quell’emozione. Come un momento
indimenticabile, da conservare.

UVAGGIO
Corvina, Rondinella, Molinara.

UBICAZIONE DEI VIGNETI
Zona collinare della Valpolicella.

VINIFICAZIONE
Le uve, raccolte nel corso dei mesi di settembre ed ottobre,
seguono vinificazione tradizionale con diraspatura e
macerazione delle bucce, con lentissima fermentazione.
Successivamente avviene la rifermetnazione sulle vinacce
dell’Amarone, ricche di polifenoli, che esaltano la struttura
ed i profumi. In seguito avviene l’invecchiamento in legno
per circa 2 anni. Segue affinamento in bottiglia perima della
commercializzazione.

COLORE
Colore rosso rubino tendente al granato.

SAPORE
Profumo con sentori di ciliegia, mora e frutta passita; al
palato buona struttura con frutto polposo deirvante dalla
macerazione sulle vinacce dell’Amarone. L’affinamento
in legno contribuisce ad arrotondare il tannino che risulta
morbido e vellutato, con una gradevole persistenza.

SERVIZIO
Si accompagna a tutti i piatti di carne della cucina
internazionale, cacciagione, selvaggina e formaggi
anche a lunga stagionatura.

Cantine-Montresor-Amarone-della-Valpolicella-Satinato-DOCG-bt-0,75

Condividi
Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

valpolicella

valpolicella

Recensioni (0)

Categorie Prodotto

Carrello

Categorie

Archivio Articoli

RegioniVenetoCantine-Montresor-Valpolicella-Ripasso-DOP-Castelliere-delle-Guaite-bt-0,75-2016